Pari opportunità

Il principio generale a cui si ispira l’Ente è la legge 54/2014 art.1 c.85 f) controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e promozione delle pari opportunità sul territorio provinciale.

Consigliera di Parità Provinciale

La Consigliera di Parità è una figura istituzionale nominata dal Ministro del Lavoro insieme al Ministro per le Pari Opportunità. Nelle funzioni attribuite, dal D.lgs. 198/2006, di promozione e controllo dei principi di pari opportunità e non discriminazione per donne e uomini sul lavoro, svolge un ruolo importante incidendo sulle situazioni che sono di ostacolo alla realizzazione della piena parità uomo-...

Progetti

La Provincia ha sottoscritto un accordo di collaborazione finalizzato alla realizzazione di un piano di welfare territoriale nell'ambito del progetto denominato "WEL.FA.RE - WELfare per Fare Rete" in cui si impegna a valorizzare l'esperienza del progetto nei propri ambiti di intervento, attraverso il proprio organo istituzionale, rappresentato dalla Consigliera di Parità. scheda progetto welfare

Settore: 
Presidenza e attività istituzionali
Ufficio: 
Attività istituzionali e controllo
Referente/i: 
Vaccaneo Sandra
Telefono: 
0171 445 800
Dirigente: 
Allione Cristina
Riferimento normativo: 

L.54/2014

Ubicazione ufficio: 
Cuneo - Corso Nizza, 21 - 2° piano, stanza

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2024